Slide 1

CAPILLARI DELLE GAMBE

La comparsa di capillari venosi delle gambe può essere un segno di un cattivo funzionamento della circolazione profonda. Dopo una valutazione del chirurgo vascolare si procede alla scleroterapia dei vasi di dimensioni maggiori e alla successiva fotocoagulazione dei capillari più sottili tramite l’uso del Laser Nd YAG. Sono necessarie alcune sedute, e il risultato è la riduzione o la scomparsa dei vasi capillari inestetici.

Capillari venosi

CAPGAMPOST

Dopo tre sedute di laser Nd YAG